Il modulo per la gestione della Tentata Vendita


MADA TenVen è il modulo add-on MADA gestionale per l’uso della tentata vendita.


Utilizzato soprattutto da agenti/padroncino, gestisce i dati in modo flessibile tra piccoli terminali (portatili, tablet, netbook), stampanti portatili, sede centrale:

  • Trasferimenti: per comunicare con i terminali portatili
  • Anagrafiche: per la definizione delle anagrafiche terminali ed associazioni terminale-agente-magazzino, definizione dei giri, definizione delle scelte di trasferimento verso i terminali
  • Automezzi: per la gestione delle statistiche sui consumi e spese degli automezzi
  • Stampa bolle XE: per la stampa delle bolle XE
  • Export ai terminali: per il passaggio delle informazioni dal sistema ai terminali portatili
  • Import ai terminali: per il passaggio delle informazioni dai terminali portatili al sistema
  • Fatturazione raggruppata per articolo, per agente o per entrambi


Logica del Modulo

E’ possibile gestire la tentata vendita vera e propria, ed allo stesso tempo la consegna su clienti già acquisiti, facendo le dovute associazioni nella anagrafica terminali con i depositi.

Gli agenti classificati avranno depositi viaggianti e, nella descrizione, deve essere indicata la targa dell’automezzo nei primi 8 caratteri (sarà quella che apparirà nella bolla XE).

Il carico della merce sui depositi viaggianti si effettua facendo un movimento di magazzino di trasferimento tra depositi, dal magazzino centrale al deposito viaggiante, indicando anche l’agente. 

In effetti la gestione delle giacenze viene effettuata tutta da sistema e mai da terminale portatile, in quanto è privilegiata la sicurezza dell’intero sistema; i movimenti di carico sul terminale vengono gestiti come travasi e, quanto si esegue fisicamente il trasferimento con l’apposita procedura, non si fa altro che travasare sul terminale portatile l’inventario del deposito periferico ad esso assegnato.

Il modulo MADA TenVen è completo di statistiche richiamabili dal menu del magazzino.

La fatturazione può essere effettuata raggruppata per articolo, per agente o per entrambi, basta sceglierlo nella apposita maschera di raggruppamento documenti.